Emergenza Covid-19: la Regione Toscana dice si agli spostamenti per la cura degli orti.

  • News
  • 16 Aprile 2020

Via libera ai cittadini che vogliono prendersi cura del proprio orto, anche al di fuori del comune di residenza. La Regione Toscana ha emanato un’apposita ordinanza per consentire agli agricoltori amatoriali di recarsi presso il proprio orto, seguendo tuttavia alcune disposizioni.

Per maggiori informazioni ecco il testo dell’ordinanza.

È una decisione che viene incontro ad attività considerate essenziali per il valore e l’impatto sociale che hanno e inoltre per promuovere la cura del territorio, che altrimenti rischierebbe di essere compromessa, e l’auto produzione di alimenti.

Le regole da rispettare prevedono:

– il piano rispetto di tutte le misure adottate di tutte le norme di sicurezza relative al contenimento del contagio da Covid-19 (distanziamento sociale, obbligo di mascherina, ecc…)

– accesso consentito 1 volta al giorno per due persone per nucleo familiare;

– che le attività siano limitate a quelle essenziali per la tutela delle produzioni agricole e per accudire gli animali allevati.